Stagione 2018 – Anime al cinema


Nexo Digital e Dynit presentano la nuova stagione 2018 per gli anime.

Il 2017 è stato chiuso con un record di 200.000 spettatori classificando la stagione come ciclo di anime più visto di sempre. Ora, Nexo Digital e Dynit, sono pronti per presentare la stagione 2018.

Giunto al suo sesto appuntamento, il calendario degli anime al cinema proporrà altri tre attesissimi appuntamenti. Partirà il 13 e il 14 febbraio con il primo titolo della trilogia che racconta le vicende della terza e ultima route narrata nella visual novel Fate/stay night, pubblicata da Type-Moon, concepita da Kinoko Nasu e illustrata da Takashi Takeuchi. Appena uscito in Giappone, “Presage Flower” ha subito conquistato il primo posto al box-office, con un incasso nei primi due giorni di proiezione di 413 milioni di yen (pari a circa 3.1 milioni di euro).
Il 6 e 7 marzo si proseguirà con Tokyo Ghoul, il live action basato sul popolarissimo manga di Sui Ishida che ha venduto quasi 30 milioni di copie in tutto il mondo.
Infine il 18 aprile si festeggeranno al cinema i trent’anni dall’uscita di Akira, uno dei lungometraggi di animazione più famosi e visionari di tutti i tempi: un’opera che ha fatto la storia del fumetto e dell’animazione giapponese e che ora torna sul grande schermo con un nuovo doppiaggio italiano, dopo che i fan più attenti hanno notato anche le tante ispirazioni fornite dall’anime a serie di prestigio come Stranger Things.

Fate/stay night: Heaven’s Feel 1. – THE MOVIE + COUPON SCONTO

13-14 febbraio 2018

Il primo titolo della trilogia che racconta le vicende della terza e ultima route omonima narrata nella visual novel Fate/stay night, pubblicata da Type-Moon, concepita da Kinoko Nasu e illustrata da Takashi Takeuchi.


Tokyo Ghoul

6-7 marzo 2018

Il live action basato sul popolarissimo manga di Sui Ishida che ha venduto quasi 30 milioni di copie in tutto il mondo. Il film di Kentaro Hagiwara ambientato in una Tokyo contemporanea non troppo dissimile dalla realtà.


AKIRA | 30° Anniversario

18 aprile 2018

Uno dei lungometraggi di animazione più famosi e visionari di tutti i tempi: un’opera che ha fatto la storia del fumetto e dell’animazione giapponese e che ora torna sul grande schermo con un nuovo doppiaggio italiano.